COMBATTIMENTO

La parte agonistica da combattimento del Ju-Jitsu si sviluppa in tre discipline: La Kick-Jitsu, la Lotta a Terra e la Submission. La nostra associazione organizza lezioni a tema in genere il sabato per i propri soci che vogliono approfondire o che desiderano intraprendere anche la parte agonistica del Ju-Jitsu.

 

KICK-JITSU

La Kick-Jitsu è un combattimento completo con l'ausilio di protezioni alle mani, alle gambe, ai piedi, alla testa, utilizzando conchiglia e paradenti che prevede la parte in piedi con pugni, calci e lotta con proiezione e la parte a terra con immobilizzazione e leve. Si svolge su più round all'interno di un tatami. Per i bambini esiste un apposito regolamento al fine di svolgere la gara in totale sicurezza.

LOTTA A TERRA

La Lotta a Terra invece è una lotta partendo da una presa al Gi (kimono in gergo comune) appunto a terra partendo in ginocchio e svolgendo l'intero combattimento senza alzarsi in piedi. L'intento è di immobilizzare l'avversario col proprio corpo e usando leve e strangolamenti per farlo arrendere. Si svolge in un solo round su tatami. Si usa come protezione la conchiglia e un paradenti. Anche in questo caso per i bambini vige un regolamento apposito per la totale sicurezza.

SUBMISSION

La Submission è una lotta in piedi con proiezione continuando l'azione con la lotta a terra. Si usano come protezioni la conchiglia e il paradenti senza il Gi (Kimono) ma con pantaloncino corto e fruit o torso nudo, pertanto la difficoltà sarà quella di non poter afferrarlo comodamente, quindi la lotta e le proiezioni saranno tecnicamente diverse da quelle usate nelle Kick-Jitsu e nella Lotta a Terra.

(c) 2015  JU-JITSU EMPOLI. Creato e sviluppato da Francesco De Leonardis.

Contenuti by Francesco De Leonardis, Daniele Bonamici e Paolo Scarpi